Michael Olivi

Pasticcerie Olivi
Cesena

MICHAEL OLIVI, Olva ambassador Cesena, PASTICCERIE OLIVI

Micheal divide la sua vita tra due grandi passioni: la pasticceria e le corse in pista.

La pasticceria è nel suo patrimonio genetico. L’ha ereditata per primo il padre Andrea, pasticciere figlio di pasticcieri: nel 1998, un anno dopo la nascita di Michael, avvia il suo laboratorio dove produce croissanteria, biscotteria, torte e colazioni salate per conto di bar, panifici e ristoranti. Dopo qualche anno decide di aprire il suo primo punto vendita. Lo spirito imprenditoriale a papà Andrea non manca: oggi i punti vendita a marchio Olivi sono sette, in franchising, ai quali si aggiunge il grande laboratorio che concentra tutta l’attività produttiva.
Michael come tutti i figli d’arte cresce tra creme e farine. Già a 9 anni, le pesate della domenica sono una cosa sua. Trascorre le vacanze estive lavorando a fianco del papà. Si iscrive a ragioneria, ma tra partita doppia e doppia farcitura non c’è gara. Sceglie la pasticceria come mestiere, e non è una scelta di comodo. Ha visto suo padre dedicarle 20 anni di duro lavoro, senza un giorno di malattia o di ferie. Semplicemente, è la cosa che ama fare di più. Insieme a correre in pista con la sua auto.

Oggi Michael è un giovane pasticciere con le idee molto chiare. Preciso, veloce, concentrato. Molto esigente con altri, perché abituato a esserlo con se stesso. Capace di gestire il proprio lavoro e quello degli altri. Con tanta voglia di imparare, crescere, sperimentare.

In laboratorio ama preparare soprattutto paste lievitate e la sfoglia, perché sono lavorazioni artigianali complesse e molto articolate nel numero di passaggi, che richiedono precise capacità tecniche. Ha imparato dal padre ad utilizzare i grassi vegetali a marchio Olva, ne apprezza le prestazioni, sa come possono contribuire alla riuscita di una ricetta. Conosce il ruolo che hanno avuto anche nel successo della loro attività.

I suoi cassetti traboccano di sogni: uno fra tutti, vorrebbe concentrarsi sulla ricerca di gusti e forme originali per proporre mignon da banco creativi a marchio Olivi. Nel frattempo, fa quello che ha imparato a fare così bene: prendere per la gola tutta la riviera con i bomboloni e le specialità romagnole che il laboratorio sforna ogni giorno.